Cronaca della riunione di giovedì 29 febbraio 2024 (ventunesima dell’anno rotariano)

    328

    SALA DELLA MUSICA – CICLO DI EVENTI SU SALUTE MENTALE E FISICA

    1° serata “Giovani e Salute” – Salute quale concetto olistico, che include non solo il benessere fisico, ma anche quello psichico, sociale e spirituale.

    È su questo tema, dalle molte sfaccettature, che si confrontano esperte ed esperti di ambiti differenti, nel corso del ciclo di eventi dal titolo “Salute: un concetto in evoluzione”, a cura del Rotary Club Ferrara, con il patrocinio del Comune di Ferrara, dell’Università degli Studi di Ferrara e dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Ferrara, in programma a Ferrara, tra la fine di febbraio e la fine di marzo.

    “Questo ciclo di eventi – spiega la Presidente del Club – è pensato per informare e sensibilizzare istituzioni e cittadini sul come sta evolvendo il concetto di salute, mentale e fisica e sugli aspetti che richiedono maggiore attenzione da parte di famiglie, operatori sanitari, istituzioni e mondo della ricerca. Il Rotary, quale associazione aperta, tesa a promuovere cambiamenti positivi e duraturi in ognuno di noi e nelle comunità vicine e lontane, reputa prioritario sensibilizzare la cittadinanza sul un tema di tale rilievo.”

    La serata inaugurale, giovedì 29 febbraio p.v., si è concentrata sul legame tra giovani e salute, esplorando le sfide, ma anche le opportunità, che influenzano il benessere delle nuove generazioni. Nel corso della Tavola Rotonda, coordinata dalla giornalista Camilla Ghedini, si parlerà di desincronizzazione dei ritmi circadiani e delle sue ripercussioni sulla salute, fisica e mentale (Prof. Roberto Manfredini), di sedentarietà (Prof. Giovanni Grazzi), di nuove forme espressive di disagio psichico (Prof. Luigi Grassi) e di disturbi anoressici (Prof. Stefano Caracciolo). I Professori hanno suggerito corretti stili di vita che, a partire dall’ambito familiare, i giovani dovrebbero seguire nella propria quotidianità.

    Il ciclo di eventi è stato aperto da Cristina Coletti, Assessora alle Politiche socio-sanitarie del Comune di Ferrara.

    La Sala della Musica, gremita di uditori, è stato il segno del grande interesse da parte dei Soci e della cittadinanza.