Cronaca della riunione di giovedì 12 novembre 2020 ore 19,00 (undicesima dell’anno rotariano)

    1122

    PIATTAFORMA ZOOM

    Il nostro socio Luca Felletti, che da anni si occupa di finanziamenti pubblici alle imprese, ha illustrato in un quadro completo ed esaustivo le misure finanziarie che il Governo italiano ha messo in campo in questo difficilissimo contesto per far fronte alla crisi economica, evidenziando come la pandemia da COVID19 abbia fortemente condizionato l’economia globale. La “tempesta perfetta” che ha travolto i mercati mondiali ci ha riportanto a dinamiche precedenti al 1997, con segnali molto forti di obsolescenza sia nelle conoscenze, che nella produzione industriale.

    Lo sforzo che il tutto Paese dovrà compire sarà estremamente significativo: imprese, corpi intermedi, istituzioni finanziarie e pubbliche saranno chiamate a fare molto di più e bene. Un nodo cruciale sarà rappresentato anche dalle sfide che riguarderanno tutti i livelli della Pubblica Amministrazione, una realtà complessa che necessita di un processo di ammodernamento ed efficientamento.

    Saremo presto chiamati a risposte adeguate, fondamentali per il nostro futuro: un elemento rilevante è proprio rappresentato dalle possibilità che ci offrirà il Recovery Fund.

    Solo attraverso atti concreti da parte delle istituzioni volti al miglioramento del sistema, ha detto Felletti, si potrà far fronte agli impegni che il recovery fund ci impone: è infatti una grandissima occasione che l’europa ci ha fatto a proposito del prestito di circa 200 miliardi complessivi, parte dei quali a fondo perduto, che però saranno nostri solo se saremo in grado di impegnarli in specifici progetti entro il 2022 e tracciarne le spese entro il 2026. Per realizzare questi obiettivi virtuosi dobbiamo necessariamente approntare una serie di ammodernamenti, volti a snellire la macchina burocratica e sostenere la ripresa e il green.

    Felletti ha illustrato in modo molto chiaro i decreti legati alla pandemia: CURA ITALIA, LIQUIDITA’, RILANCIO, AGOSTO, RISTORI e RISTORI BIS. Ha poi risposto alle domande che i convenuti gli hanno rivolto, approfondendo alcuni aspetti di ecobonus e sismabonus.

    Per chi fosse interessato presso la nostra segreteria sono disponibili le slides che Luca Felletti ha mostrato durante l’incontro.

    PRESENZE 11+3 PERCENTUALE 20,59%