mercoledì 23 Gennaio 2019

Il Rotary Club Ferrara si riunì per la prima volta il 25 giugno del 1948. Tra i 26 soci fondatori, ricorrono i nomi di dirigenti d’azienda, imprenditori dei settori industriale e agricolo, liberi professionisti e una folta rappresentanza del mondo universitario tra i più autorevoli e illustri che la città di Ferrara possa annoverare.

Il Rotary Club di Ferrara ha anche espresso due Governatori Distrettuali:

  • nel 1957/1958 Felice Gioelli
  • nel 1977/1978 Francesco Guzzinati

Quello di Ferrara è il quarto Club dell’Emilia Romagna, dopo quelli di Parma, Piacenza e Bologna, segno di una vitalità che da sempre distingue la classe dirigente della nostra città.
Negli oltre cinquant’anni di storia del nostro club sono rimasti intatti gli ideali di libertà, tolleranza, amicizia e solidarietà che spinsero i primi soci a fondare il Club ed è con tale spirito che il Club è cresciuto ed ha avuto l’onore e l’orgoglio di essere padrino degli altri Club Rotary di Rovigo, Cento, Comacchio-Codigoro-Migliarino, Ferrara-Est, Copparo.
Dai 26 soci fondatori, oggi, i soci attivi della nostra provincia sono più di 260 a cui vanno aggiunti i numerosi giovani impegnati nei due Rotaract di Ferrara e Cento e nell’Interact di Ferrara.